Allegri: “Loro hanno meritato di passare, ora testa a sabato per lo Scudetto”

Allegri: “Loro hanno meritato di passare, ora testa a sabato per lo Scudetto”

Le parole del tecnico toscano nella conferenza post partita

di redazionejuvenews

TORINO – Ieri sera dopo la sconfitta contro l’Ajax, Massimiliano Allegri si è fermato come sempre in conferenza stampa per rispondere ai giornalisti.

Uno Juventino vero fa colazione con caffè e Gazzetta! Risparmia il 50% sull’edizione digitale! Segui la Juventus ogni giorno con l’edizione digitale della Gazzetta dello Sport a 9,99 al mese anziché 19,99.

“E’ stata una partita molto complicata, loro non sono degli sprovveduti visto che hanno segnato 5 gol al Real Madrid, di cui 4 al Bernabeu. Giocano uno tra i calci migliori d’Europa, si muovono bene e sono spregiudicati, hanno meritato di passare. Noi anche abbiamo giocato abbastanza bene, per questo c’è molto rammarico. Dybala? Ha un problema al quadricipite, non stava giocando bene però ci concedeva il pressing su De Jong. Ronaldo? E’ stato comprato per arrivare a vincere il più possibile, negli anni il presidente, Nedved, Paratici e Marotta hanno costruito una squadra fortissima, non sempre nel calcio 1+1 fa 2, può fare anche 3,4 o anche 0. Cuadrado era fuori dalla lista perché a gennaio si doveva operare e io avevo due difensore fuori, sono scelte che vanno fatte, ovviamente col senno di poi è tutto più facile. Il futuro? Ho già parlato con il presidente, il mio desiderio è di restare perché ho ancora tanto su cui lavorare. Domani ci riposeremo tutti, per far calmare la testa e poi subito a lavoro per vincere lo Scudetto sabato”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy