Ag. Giovinco su Ventura: “Senza conoscenza non c’è competenza”

Ag. Giovinco su Ventura: “Senza conoscenza non c’è competenza”

Andrea D’Amico ha commentato le parole del c.t. della nazionale sul suo assistito

TORINO – Dopo le dichiarazioni di Giampiero Ventura su Giovinco e sul campionato statunitense, è intervenuto Andrea D’Amico, l’agente della formica atomica, con delle dure parole a TMW: “Sono rimasto sorpreso soprattutto dalle parole di Ventura. Credo che senza conoscenza non ci possa essere competenza. Il selezionatore della Nazionale e il suo staff hanno l’obbligo di andare a vedere tutti i giocatori italiani, a prescindere dal campionato in cui militano e dal Paese in cui si trovano. Meritava più attenzione? Io non mi aspetto niente da nessuno. Dico solo che per un attaccante parlano i numeri e Sebastian sta segnando tantissimo, molto di più di tanti altri colleghi italiani. La MLS è un campionato pieno di atleti di primo livello e in piena crescita, così come reputo competitiva la Prem’er-Liga russa degli altri esclusi Criscito e Bocchetti. La Nazionale è un obiettivo di ogni giocatore. Un ct ha il diritto di fare le sue scelte, ma deve anche conoscere nel dettaglio tutto il materiale che ha a disposizione. ” E intanto Conte e Guardiola si sfidano a colpi di mercato – CONTINUA A LEGGERE

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy