Inaugurato uno stadio a nome di Didier Deschamps.

Inaugurato uno stadio a nome di Didier Deschamps.

Didier Deschamps ha inaugurato uno stadio a suo nome in presenza anche del principe Alberto II di Monaco.

di redazionejuvenews

L ‘allenatore della nazionale francese ha inaugurato mercoledì pomeriggio uno stadio a suo nome nella città di Cap d’Ail, nelle Alpi Marittime, dove risiede e vive dal 2001. Con lo stadio di Cap d’Ail sono già due gli impianti intitolati all’ex centrocampista bianconero, dopo quello di Bayonne, sua città natale. Lo stadio comunale Didier Deschamps non è molto distante dallo Stade Louis-II di Monaco ed è stato inaugurato mercoledì pomeriggio dall’allenatore dei Blues alla presenza del principe Alberto II.

“È per me e la mia famiglia, un enorme orgoglio e un onore avere il nome della mia famiglia associato a questo impianto”, ha detto il due volte campione del mondo, come giocatore, nel 1998 e allenatore nell’estate scorsa. “Il mio nome spero che serva per dire ai giovani che calpesteranno questo campo ricordandosi queste parole: divertiti, ascolta gli educatori ed i responsabili perchè è importante per la costruzione della tua vita, mentre cerchi di vincere rispettando questi valori ” ha aggiunto.

Accompagnato dalla moglie Claude, anche il tecnico di origine basca, ha poi avuto la sorpresa di esser premiato con la Coppa del mondo da suo figlio Dylan.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy