Verona-Juve / Allegri: “Sconfitta salutare, adesso però basta coi festeggiamenti!”

Verona-Juve / Allegri: “Sconfitta salutare, adesso però basta coi festeggiamenti!”

Il tecnico bianconero ha commentato la brutta sconfitta di questa sera al Bentegodi

VERONA – Al termine della sconfitta di questa sera contro il Verona, Massimiliano Allegri ha parlato dallo stadio Bentegodi ai microfoni di Premium Sport: “Non ci può e non ci deve stare una partita del genere per atteggiamento, complimenti a loro perché sono stati decisi e agonisticamente pronti. Ora rimettiamo la testa a posto e pensiamo alla finale di Coppa Italia, bisogna ritrovare attenzione e concentrazione, abbiamo fatto molti errori tecnici. Era un risultato straordinario la striscia di 26 risultati consecutivi, ora vogliamo finire al meglio sabato pomeriggio contro la Sampdoria. Dovremo pensare al Milan, anche se mancano ancora 15 giorni. E’ un passo falso che deve far crescere tutto il gruppo e alcuni ragazzi che in questo periodo hanno festeggiato un po’ troppo, adesso però basta perché dobbiamo giocare sabato 21 al meglio e oggi non l’abbiamo fatto. C’eravamo già andati vicino con il Carpi, avevamo concesso troppo e invece stasera ci siamo riusciti, è una sconfitta salutare che servirà per sabato e per la finale come prestazione, poi la vittoria non è certa ma l’atteggiamento sarà totalmente diverso. Zaza e Dybala? Oggi è andata come a Napoli (2-1) avevo solo loro, non hanno fatto una brutta partita ma è dipeso tutto dall’atteggiamento, abbiamo tutto il tempo per riprendere la testa giusta. I titolari non potevamo schierarli perché c’erano quattro squalificati, scenderà in campo con il Milan chi mi darà le giuste garanzie. Non ci sta niente, queste partite sono pericolose, bastava gestire meglio la palla e abbassare la palla, visto che non c’eravamo con la testa abbiamo fatto un po’ di casino.”

Intanto Marotta punta dritto al futuro: CONTINUA A LEGGERE

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy