Non solo Higuain, Pjanic cerca il doppio quattro contro la sua vittima preferita

Non solo Higuain, Pjanic cerca il doppio quattro contro la sua vittima preferita

Il bosniaco ha finora segnato ben tre gol al Napoli, squadra più colpita dal centrocampista

TORINO – Quarto gol stagionale e quarto gol al Napoli: questo è l’obiettivo di Miralem Pjanic stasera. Quella di oggi è la sua notte, contro la sua vittima preferita, e vorrà offuscare l’altra stella che stasera vorrà illuminare il campo, quella di Gonzalo Higuain. O magari brilleranno insieme, la soluzione che metterebbe d’accordo tutti, dai due giocatori all’allenatore e ai tifosi. Il Napoli è la vittima preferita di Pjanic, che lo ha colpito già tre volte, sempre con la maglia della Roma. Il dato che fa paura a Hamsik e compagni è che il bosniaco ha sempre fatto centro in casa, siglando una doppietta in Roma-Napoli 2-0 del 18 ottobre 2013 e andando nuovamente a segno nel Roma-Napoli del 4 aprile 2015. Pjanic finora con la maglia della Juve ha segnato tre gol, due in serie A e uno in Champions, più quella ormai famosa punizione contro il Milan che gli è stata annullata. Stasera vorrà riprendere in mano la squadra e portarla alla vittoria, magari andando a centrare il doppio quattro: quarto gol in stagione e al Napoli. E intanto anche al San Paolo si scalda l’atmosfera – CONTINUA A LEGGERE

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy