MILAN-JUVE / La Juve va sotto in Serie A per la prima volta nel 2016

MILAN-JUVE / La Juve va sotto in Serie A per la prima volta nel 2016

La vera novità di questa sera è il fatto che la Juve è andata sotto nel punteggio per il gol di Alex al 18esimo minuto del primo minuto

MILANO – La Juve blinda lo scudetto a San Siro battendo il Milan 2-1 con una rimonta firmata da Mario Mandzukic e Paul Pogba. La vera novità di questa sera è il fatto che la Juve è andata sotto nel punteggio per il gol di Alex al 18esimo minuto del primo minuto. Ormai non fa più notizia vedere i bianconeri trionfare (21 vittorie e un pareggio nelle ultime 22), ma vedere la squadra di Allegri in svantaggio in Serie A è un unicum nel 2016. L’ultima volta che la Juve si trovò sotto nel punteggio fu nell’ultima partita del 2015 a Modena contro la neopromossa Carpi. A firmare il gol del vantaggio fu Marco Borriello, un ex bianconero, e anche in quella partita lo zampino di Mario Mandzukic e Paul Pogba permise alla Juve di vincere. Una squadra ormai imbattibile, anche quando va sotto, che allunga ancora di più le mani sul quinto Scudetto e sull’ennesima pagina di storia. Un’altra buona notizia arriva da Marotta che nella pancia di San Siro fa sognare i tifosi bianconeri: CONTINUA A LEGGERE

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy