Le pagelle di Cagliari-Juventus. Bernardeschi e Szczesny decisivi

Le pagelle di Cagliari-Juventus. Bernardeschi e Szczesny decisivi

Dybala e Khedira escono acciaccati, Szczesny fa il Buffon, Bernardeschi decisivo. Juve sempre a -1 dal Napoli

di redazionejuvenews

TORINO – La Juventus segue la scia del Napoli e passa a Cagliari grazie alle reti di. Buona la prestazione di; male invece.
Ecco le pagelle:

Szczesny 7: Il polacco è in serata e nel primo tempo salva i suoi con due veri e propri miracoli, prima su Pavoletti e poi su Farias. Buffon ha tutto il tempo per recuperare, la Juve è in mani sicure.

Barzagli 6: Partita tranquilla per il 15 bianconero, mai costretto all’intervento difficile.

Benatia 6,5: Sempre più leader della difesa juventina. Nel primo tempo il guardalinee, giustamente, gli toglie la gioia del gol, ma ciò non toglie la super prestazione dell’ex Roma.

Chiellini 6,5: Il capitano finisce la partita con il turbante, non una novità, a dimostrazione della solita grinta che ci mette. Soffre un poco Pavoletti ma con il resto del reparto lo limita.

A.Sandro 6: Il terzino brasiliano soffre le iniziative di Faragò e Farias che gli limitano anche le solite sgaloppate sulla fascia.

Khedira 6: Partita senza infamia e senza lode quella del tedesco costretto al 57′ a lasciare il campo infortunato.

Pjanic 6,5: Il bosniaco dopo l’uscita di Dybala prova a caricarsi la squadra sulle spalle facendosi dare spesso la palla; nella ripresa sfiora la rete dell’1-0

Matuidi 6: Riceve un’ammonizione che ne limita la foga nel recupero palla, nonostante ciò gioca l’ennesima buona partita.

Bernardeschi 7,5: E’ lui che decide la gara con un tap in da vero nove, lui che nove non è. Già nel primo tempo sfiora il vantaggio con un tiro-cross che incoccia il palo

Dybala 6: Sfortunato l’argentino stasera, prima colpisce la traversa con una punizione magistrale nel primo tempo, nella ripresa costretto a lasciare il campo per infortunio.

Higuain 5,5: Il pipita molto in ombra stasera, in un paio di occasioni impreciso ed egoista, ha voglia di segnare ma non gli fa bene.

Allegri 6: Gara più difficile di quanto si aspettasse il tecnico toscano. Costretto ad usare i tre cambi per infortunio riesce a plasmare la formazione in base al momento della gara.
Mandzukic 6: Entra al posto di Khedira ma non incide come ci ha abituato. Il suo è più un lavoro di sacrificio che di spinta.

Douglas Costa 7: Il brasiliano entra benissimo in partita, subito si crea un’occasione accentrandosi e provando il sinistro a giro, ma senza successo. E’ suo l’assist decisivo per la rete di Bernardeschi.

Lichtsteiner S.V.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy