Lazio-Juve, Marotta: “Matuidi? E’ chiusa, cerchiamo la ciliegina per una grande torta”

Lazio-Juve, Marotta: “Matuidi? E’ chiusa, cerchiamo la ciliegina per una grande torta”

L’Amministratore Delegato dei bianconeri ha parlato dalla zona mista dell’Olimpico prima della sfida contro i biancocelesti

TORINO – Intervenuto ai microfoni di Premium Sport l’Amministratore Delegato della Juventus Beppe Marotta ha parlato dallo Stadio Olimpico prima della sfida alla Lazio: “Non è successo nulla di particolare tra noi e Paris Saint Germain, loro ci hanno fatto capire cortesemente che Matuidi non è sul mercato. E’ una cosa che si ripete regolarmente sul mercato. Per lui ormai è chiusa, hanno fatto una dichiarazione esplicita e quindi si chiude. Credo che per ora sia finita, verosimilmente penso che Matuidi non sarà sul mercato, abbiamo provato ad imbastire la trattativa perché è difficile trovare giocatori adatti a rinforzare una rosa così forte. Anche Asamoah è un giocatore ritrovato che può fare molto bene. Kovacic e Sissoko? La torta l’abbiamo cucinata bene, ci manca la ciliegina e cercheremo di trovarla entro il 31, questo gruppo già così può rispondere bene alle nostre richieste per la stagione. Cerchiamo di migliorarci solo se esistono le possibilità per farlo, altrimenti rimaniamo così e non andremo a fare operazioni tanto per farle. I nuovi in panchina? Giusto rispettare la volontà dell’allenatore, è evidente che i nuovi si stanno inserendo negli schemi dell’allenatore e questo è successo sempre, anche lo scorso anno con Dybala che è diventato titolare dopo due mesi. L’allenatore sceglie in base a quello che vede durante la settimana e considerando che la stagione è molto lunga, le scelte fatte da Allegri sono assolutamente logiche, basta vedere cosa è successo sabato con Higuain” Intanto c’è il nome nuovo per il centrocampo: CONTINUA A LEGGERE

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy