FIORENTINA-JUVE / Sousa: “Ce la siamo giocata alla pari. Voglio continuare la crescita qui”

FIORENTINA-JUVE / Sousa: “Ce la siamo giocata alla pari. Voglio continuare la crescita qui”

Dopo la sconfitta di questa sera contro la Juventus ha parlato ai microfoni di Premium Sport il tecnico della Fiorentina Paulo Sousa

FIRENZE – Dopo la sconfitta di questa sera contro la Juventus ha parlato ai microfoni di Premium Sport il tecnico della Fiorentina Paulo Sousa: “Queste partite ti portano a dare qualcosa in più, l’importante oggi è stato vedere il nostro gioco contro una squadra così forte, li abbiamo messi in difficoltà per intensità e per proposizione di gioco. La mia intenzione è quella di creare una cultura vincente e credo che si possa raggiungere con quest’idea di gioco propositiva e incentrata sul possesso palla. Cerchiamo sempre di migliorare anche i giocatori individualmente e stanno crescendo, questo inorgoglisce me e il mio staff, siamo arrivati a un livello tale che possiamo giocarcela con un top club come la Juve, è difficile giocare a questo livello per un’intera stagione ma è il nostro obiettivo. Noi abbiamo fatto vedere che possiamo competere, ma per giocarcela abbiamo bisogno di qualcosa in più e dobbiamo migliorare perché noi tutti abbiamo dato il massimo. Il mio calo? Nelle ultime esperienze ho sempre vissuto le stagioni da protagonista e molto concentrato solo sulla squadra, competere qui in Italia con gli altri colleghi ti permette di crescere perché tutte le squadre propongono diversi modi di giocare e ti comporta un lavoro extra, specialmente quando non sei protagonista. Abbiamo bisogno di continuare insieme nella crescita, dall’inizio ho lavorato tanto e ho speso tante energie ma voglio continuare, solo che questo comporta anche una certa stanchezza e mi sono sentito di dirlo in conferenza stampa. E’ una cosa su cui devo migliorare. La Juve non ha bisogno di questi episodi, ma ci possono stare visto soprattutto il ritmo a cui si è giocato, vogliamo avere tutti i protagonisti al massimo livello e spingersi verso il miglioramento.”

Tornando alla Juve, Beppe Marotta fa un importante annuncio sul mercato: CONTINUA A LEGGERE

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy