EX AL VELENO – Felipe Melo e la Juve, destini incrociati

EX AL VELENO – Felipe Melo e la Juve, destini incrociati

Felipe Melo tornerà a Torino da avversario

MELO

L’EX – Felipe Melo e la Juventus, destini incrociati. Nel derby d’Italia di domenica sera ci sarà anche lui, il brasiliano ex Juve che nel 2009 passò dalla Fiorentina proprio al club bianconero pagato addirittura 21 milioni di euro. Quella Juve non era come quella di oggi, appena salita dalla serie B dopo lo scandalo Moggi. Forse anche per questo dopo due anni a Torino, Melo fu svenduto in Turchia al Galatasaray. In estate, poi, il brasiliano è tornato in Italia fortemente voluto da Mancini con il quale però oggi, starebbe già ai ferri corti.

DICHIARAZIONI AL VELENO – Certo che quelle dichiarazioni qualche anno dopo aver lasciato la Juve non hanno fatto piacere al popolo bianconero: “I tifosi alla Juve mi hanno sempre criticato, lì non tornerò. Alla Juve non mi sono mai trovato bene”. Dichiarazioni continuate, poi, anche qualche giorno fa parlando di Bonucci: “Vedo giocatori di altre squadre che fanno entrate incredibili e nemmeno vengono ammoniti”. La storia si ripete? In questo caso no. E i fischi saranno una bordata allo Stadium per un giocatore che nei cuori dei tifosi ha lasciato ben poco.

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy