Youth League: la Juve cade contro il Lione, è 0-1 al fischio finale

Youth League: la Juve cade contro il Lione, è 0-1 al fischio finale

Goal vittoria realizzato da Aouar, al 37′. Stop a sorpresa per gli uomini di Grosso, che vedono rimandato l’appuntamento con la qualificazione

Fabio Grosso

TORINO – Dopo la grande prestazione dell’andata (0-3 per i ragazzi di Grosso il risultato finale, in Francia), a Torino la Juventus primavera perde per uno a zero contro il Lione. Una sconfitta quantomeno inaspettata, visto appunto il recente precedente, che complica il discorso qualificazione agli ottvi. E pensare che l’inizio era stato incoraggiante per i baby bianconeri, che subito avevano colpito un palo con Macek. La Juve è tuttavia sparita con il passare dei minuti, ed al trentasettesimo è capitolata sotto i colpi di Aouar, che già aveva impegnato in altre occasioni i guantoni di Del Favero. Il giocatore francese è stato una spina nel fianco della difesa di Madama.Zeqiri avrebbe l’occasione per pareggiarla subito, ma  a spreca come le precedenti. La Juve gioca meglio nel primo tempo che nel secondo, quando non riesce ad impensierire un Lione chiuso in difesa del risultato.

I bianconeri vengono così raggiunti a quota 6 punti in classifica proprio dal Lione, in un girone che vede il Siviglia in testa con 7 punti e la Dinamo Zagabria ultima ma in piena corsa con 4 punti. Intanto ecco le formazioni ufficiali di Juve-Lione – CONTINUA A LEGGERE

TABELLINO

JUVENTUS-LIONE 0-1

Marcatori: 37′ Aouar

Juventus (4-3-1-2): Del Favero; Beruatto, Muratore, Andersson, Rogério; Macek, Kastanos, Bove; Clemenza; Zeqiri, Leris.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy