Uva: “Proseguiamo prendendo esempio da Astori”

Uva: “Proseguiamo prendendo esempio da Astori”

Le parole di Michele Uva, direttore FIGC e vice presidente dell’Uefa: Astori, Europei 2020 e tanta voglia di tornare al vertice

di redazionejuvenews

TORINO – La scomparsa di Davide Astori è un punto nero in un campionato davvero entusiasmante. Ma ripartire dal suo coraggio, dal suo esempio, è atto dovuto per chi sogna ancora in un calcio diverso.

Lo fa certamente Michele Uva, direttore generale della FIGC e anche vice presidente Uefa. Che adesso è a Viareggio, segue il Torneo, ma è lì anche per ricevere il premio ‘T.Bresciani’. Il suo commento? Molto corto, molto appassionato: “Sempre un onore ricevere un premio, la Viareggio Cup è un torneo bellissimo. È un punto di riferimento per il calcio giovanile italiano”.

Questa, però, è stata una settimana difficile: “Difficilissima, per chi conosceva Astori come me ma anche per chi non l’ha conosciuto. Si comprende la famiglia, travolta da un dolore inaspettato. Davide era una persona speciale, voglio ricordarlo così ma non smetteremo mai di ricordarlo”. Così, con i dovuti distinguo, non dimenticheremo mai la partita del 13 novembre: “Quella ferita non si rimarginerà mai, per tutti gli italiani e per tutti i tifosi della Nazionale italiana. Quando vado in UEFA sono tutti dispiaciuti, lo pensano realmente. Lo sport è anche questo, si gioca ma si vince e si perde. Bisogna accettarlo e guardare avanti, evitando di commettere nuovi errori”.

Ma Uva, componente della dirigenza ‘esecutiva’ Uefa è comunque fiducioso per il futuro: “La UEFA l’ha dimostrato con i fatti, ci ha assegnato il Congresso elettivo del 2019. Anche la gara inaugurale dell’Europeo 2020 e anche l’Europeo Under 21 del prossimo anno. La fiducia bisogna sempre guadagnarsela sul campo, bisogna sempre pensare a migliorarsi. La Federazione prova a farlo tutti i giorni”.

TI POTREBBERO INTERESSARE: 
IL RITORNO DI BENATIA
LA JUVE IN HD: SONO DA RECORD!
BUFFON: “FUTURO NON SCRITTO”

SEGUICI SU: Facebook / Twitter / Instagram

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy