Tuttosport: “Marchisio, Emre Can: le verità”

Tuttosport: “Marchisio, Emre Can: le verità”

La prima pagina in edicola oggi del quotidiano sportivo di Torino

di redazionejuvenews
Calciomercato Juventus: Emre Can, a rischio i mondiali

TORINO-Il campo ed il calciomercato tengono banco in casa bianconera: la Juventus si è rimessa all’opera agli ordini di Allegri ieri senza Dybala ancora ai box per via dello stop fisico avuto nell’ultimo turno a Cagliari

La prima pagina in edicola oggi del quotidiano sportivo di Torino Tuttosport: “Marchisio, Emre Can: le verità. I tifosi chiedono alla Juve di tenere il Principino, ma a giugno potrebbe arrivare la separazione. Frasi sibilline del tedesco, però la pazienza di Marotta…”.

Sui bianconeri scrive anche: “Forte di piedi da raffinato artista del pallone, ma anche di un cinismo da compassato bomber d’area di rigore: se gli viene concessa una possibilità, il numero 33 di casa bianconera di certo non se la lascia sfuggire. E questo, in estrema sintesi, è l’affresco dei suoi primi mesi alla corte di Massimiliano Allegri, che  come da intoccabile tradizione con gli ultimi arrivati in classe  finora ne ha centellinato l’utilizzo in campo. Raccogliendo però, per converso, forse anche di più di quanto fosse lecito attendersi dai primi passi torinesi dell’ex talentino della Fiorentina.

Federico, d’altronde, schiavo dell’inevitabile ruolo di vice-Dybala in quel 4-2-3-1 che si è poi trasformato strada facendo in un fronte offensivo a tre tenori, nel quale il talento di Carrara può con molta più disinvoltura giocarsi le proprie, pesanti, fiches. Ora arriva Un calendario incalzante in nome del quale il tecnico bianconero dovrà attingere all’intera rosa a disposizione, per dosare le energie e soprattutto per preparare l’assetto da battaglia con cui addentrarsi nella primavera inoltrata. Federico il cacciatore è pronto, e ha già indossato l’elmetto.”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy