Tevez ritorna al Boca “Sto bene, voglio il mondiale”

Tevez ritorna al Boca “Sto bene, voglio il mondiale”

L’attaccante ex Juventus ritorna a vestire la maglia xeneize dopo l’avventura in Cina

di redazionejuvenews

TORINO – “Certi amori non finiscono, fanno giri immensi e poi ritornano” così cita una canzone di Antonello Venditti e queste parole sono adatte alla storia di Carlos Tevez. L’argentino nato nelle file Boca Juniors ha passato gran parte della sua carriera in Europa, passando dai due Manchester alla Juve per poi finire in Cina allo Shanghai Shenua. Troppo lontano da casa, così ha deciso di ritornare in patria, dove tutto è iniziato: il Boca.
Le sue parole durante la presentazione dimostrano un forte attaccamento alle sue origini, e con un po’ di presunzione annuncia di voler ritornare a vestire la maglia della nazionale, magari al mondiale. “Fisicamente sto bene e sono pronto per giocare, ma toccherà all’allenatore decidere. Sono felicissimo di essere qui, sono tornato per vincere la Libertadores, portare a casa il trofeo per la settima volta è il sogno di tutti noi del Boca. Nazionale? Per uno della mia età sarebbe bellissimo giocare la Coppa del Mondo, sarebbe un po’ una consacrazione. Ormai ho davanti pochi anni di calcio e me li voglio godere, soprattutto desidero vivere al massimo questo contratto biennale che ho firmato con il Boca”. L’apache conclude: “Il campo deve parlare per me, devo dimostrare alla gente cosa provo per il Boca. Mi mancava l’adrenalina prima di entrare in partita, quelle sensazioni che provi nel tunnel della Bombonera, non vedevo l’ora di rivivere tutto questo“.
Dopo il suo trasferimento in Oriente ci sono state molte critiche nei suoi confronti ma c’è anche chi lo ha difeso, come Diego Armando Maradona: “Non è un traditore. Vorrei sapere se tutti quelli che lo attaccano rifiuterebbero 25 milioni di dollari all’anno, è stupido dirlo. Carlitos è tornato e siamo tutti contenti”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy