Szczensy a Torino? Marotta pensa a Donnarumma

Szczensy a Torino? Marotta pensa a Donnarumma

Dopo l’annuncio di ieri del non rinnovo del contratto, Marotta prova a rivedere i piani per il dopo Buffon

Gigio-Donnarumma

TORINO – Marotta si è gia tutelato. Il dopo Buffon sembra sempre più avere li nome di Szczesny, portiere dell’Arsenal già bloccato da Marotta, con il quale l’estremo difensore ex Roma ha già un accordo.

Dopo la giornata di ieri però, in cui Fassone ha dichiarato in conferenza stampa l’intenzione di non rinnovare da parte di Donnarumma, si aprono clamorosi scenari. Stando a quanto riporta Il Corriere della Sera infatti, Marotta avrebbe incontrato Mino Raiola ieri a Milano.

Gigio-Donnarumma

Raiola, procuratore tra i tanti di Kean, sarebbe stato visto in compagnia del direttore generale della Juventus: non è dato sapere di cosa abbiano parlato i due, ma il sospetto che si sia toccato anche l’argomento Donnarumma è alto: l’interesse della Juventus nei confronti del giovanissimo portiere è risaputo, ma sembrava essere calato il gelo tra il portierone e la società bianconera dopo le dichiarazioni post Juventus Milan.

Ora però gli scenari sono cambiati: il Real Madrid resta sempre in pole position, ma Marotta, forte già di un accordo con il Milan per la cessione di Neto, potrebbe far leva anche su questo per cercare di convincere la dirigenza rossonera. Per convincere Donnarumma poi ci sarebbe tempo: il fatto di giocare nella stessa squadra di Buffon, ed averlo come chioccia per un anno, potrebbe stuzzicare le fantasie di Gigio, grande stimatore del numero uno bianconero, con il quale potrebbe continuare a crescere.

Juvenews.eu

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy