Sibilla: “Dobbiamo far risorgere il nostro calcio”

Sibilla: “Dobbiamo far risorgere il nostro calcio”

“Si riparta dalla Nazionale”

di redazionejuvenews

TORINO – Cosimo Sibilia, attuale presidente della Lega nazionale dilettanti e candidato a sostituire Carlo Tavecchio alla guida della FIGC, ha spiegato alcuni punti del suo programma: “L’esclusione dai Mondiali rappresenta il massimo della negatività. Tutti dobbiamo trovare il modo di far risorgere il nostro calcio. Si ripartirà dalla Nazionale e dalle riforme. Cerco di portare avanti il recupero di coesione e unità. La centralità è il Consiglio federale, con la divisione dei ruoli tra la sfera decisionale e quella dell’agire. Io rappresento l’area di base, la sterminata area dei dilettanti. Questa base mi ha voluto fortemente. Rifiuto l’idea di una visione riformista e conservatrice, non ci sono differenze. La Lnd ha dimostrato di essere al passo con i tempi. Oggi c’è una riunione molto importante dell’Aic, capiremo piani, strategie di Tommasi e di quella componente. Auspico convergenze possibili. Dobbiamo ripartire dal rilancio del calcio.”

Juvenews.eu

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy