Schillaci, l’ex indeciso: “Palermo-Juve non saprei chi scegliere”

Schillaci, l’ex indeciso: “Palermo-Juve non saprei chi scegliere”

L’ex attaccante bianconero non si sblilancia

TORINO – Palermo-Juventus non sarà mai una partita normale per Salvatore Schillaci, attaccante che diventò grande da bianconero, ma palermitano di nascita. Intervistato dal Corriere dello Sport ha affermato:  “Come rivedere il film della mia favola ad occhi chiusi. La Juve è nel cuore, il Palermo nel sangue. Fossero donne le amerei alla follia e mi verrebbe difficile dichiararmi ad una soltanto. Nel Palermo avrei giocato anche gratis, a Torino ho fatto fortuna e avuto tutte le cose che un ragazzino povero potesse desiderare. Emozioni che mi porto dentro e che continuano a sollecitarmi.” E infine un commento sul nuovo Palermo: “Il gioco di De Zerbi mi sembra molto tattico, in fondo ha spesso modificato il suo schieramento secondo le attitudini degli avversari. Intensità e velocità sono argomenti di entrambi”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy