Sarri attacca la stampa: “Perchè interpretate male quello che dico?”

Sarri attacca la stampa: “Perchè interpretate male quello che dico?”

Alla vigilia del big-match tra Napoli e Roma, il tecnico toscano in conferenza stampa torna a parlare anche della famosa “resa” nei confronti della Juve

TORINO – Maurizio Sarri non le manda certo a dire. Durante la conferenza stampa pre Napoli-Roma, sollecitato sull’argomento Juventus, ha parlato così: “Juve? Mi chiedete sempre la stessa cosa solo che quello che dico viene interpretato come una resa. Ho sempre detto che i bianconeri sono come il Bayern, il Paris Saint Germain e il Barcellona. Tutti hanno detto che la Juve è più forte. Perché è stata interpretata in maniera diversa? Farla passare come una resa mi ha fatto girare i coglioni: non sono uno che si arrende, altrimenti non arrivavo dalla seconda categoria alla serie A. Quello mi ha fatto girare veramente i coglioni”. Intanto ecco il clamoroso attacco di ADL alla Juve – CONTINUA A LEGGERE

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy