Reina: “Higuain? Il club può fare poco. Anche senza Milik lotteremo per il titolo”

Reina: “Higuain? Il club può fare poco. Anche senza Milik lotteremo per il titolo”

Il portiere spagnolo sulle parole di Sarri: “Vuole solo proteggerci”

Reina

TORINO – Intervistato da “La Gazzetta dello Sport”, il portiere del Napoli Pepe Reina, ha affrontato diversi temi, da Milik a Higuain: “L’infortunio di Milik è un problema perchè stava facendo benissimo però bisogna guardare avanti, augurargli una pronta guarigione e stargli vicino. A livello tecnico vediamo cosa pensa Sarri: c’è Manolo e altri giocatori che si possono adattare. Abbiamo una grande rosa, troveremo una soluzione.” Sulle parole di Sarri:”Ha parlato per toglierci pressione, non pensa ciò che ha detto. Ci vuole proteggere. La Juve è la strafavorita, però noi lotteremo fino alla fine e non ci daremo mai per vinti. Se dovessimo pensare che hanno già vinto allora meglio spegnere la luce, chiudere la porta e andar via. Ho la speranza di poter lottare per lo scudetto, anche senza Milik.” E infine un pensiero sul Pipita: “La sua cessione ci ha permesso di prendere diversi giocatori che completato una squadra che era già molto buona. Quello del Pipita è stato un sacrificio inevitabile. Se viene qualcuno e paga la clausola il club può fare poco. Ora bisogna girare pagina e guardare avanti con fiducia nella gente che c’era e in chi è arrivato, con o senza Milik. Se il Pipita è andato alla Juventus è chiaro che non la pensa come Morata.”

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy