Ravanelli: “Natale allo Stadio? Bello che l’Italia si adegui”

Ravanelli: “Natale allo Stadio? Bello che l’Italia si adegui”

L’ex giocatore ha parlato a La Stampa

TORINO – Ai microfoni de La Stampa, l’ex Juventus Fabrizio Ravanelli ha commentato la decisione di tornare a giocare anche durante le feste in Serie A: “Una festa grandissima, uno spettacolo fantastico. Rivedo gli stadi pieni di tifosi con addosso le maglie delle squadre del cuore. L’atmosfera del Boxing Day è davvero bella da vivere. Non dimenticherò mai il Capodanno del 1997 trascorso senza famiglia né amici: era il mio primo anno al Middlesbrough e passammo la notte in un albergo di Londra. A mezzanotte uscimmo dalle stanze per un brevissimo brindisi, poi subito a dormire aspettando la partita. Sono favorevole, lo ero da giocatore e lo sono da spettatore. Mi piaceva quell’atmosfera e sono contento di riviverla. Magari non si è fatto prima perché si è voluta mantenere la concentrazione sui valori più autentici del Natale, ma le partite non scalfiscono la riflessione. Le vacanze diventano un’occasione per stare insieme e il calcio è un grande richiamo, anche perché quest’anno ci sono tanti scontri diretti”.

 Juvenews.eu
0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy