Pruzzo: “Pensavo la Juve se la giocasse alla pari”

Pruzzo: “Pensavo la Juve se la giocasse alla pari”

L’ex attaccante ha parlato a Radio Radio

Pruzzo

TORINO – L’ex attaccante della Roma Roberto Pruzzo ha parlato ai microfoni di Radio Radio commentando la sconfitta della Juventus in Champions League: “In fase di mercato sarà opportuno rivedere alcune situazioni. La sconfitta contro il Real Madrid ha messo in evidenza la necessità di intervenire. Pensavo che sabato la Juve se la sarebbe potuta giocare alla pari, ma la qualità di due o tre giocatori ha fatto la differenza. Nel secondo tempo la Juve si è disunita e rimontare più di una volta è difficilissimo. Quelli che venivano indicati come i possibili protagonisti hanno fallito”.

Juvenews.eu
0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy