Pruzzo: “La Juve deve puntare minimo ai quarti di Champions League”

Pruzzo: “La Juve deve puntare minimo ai quarti di Champions League”

Lex attaccante ha parlato a Radio Radio

Pruzzo

TORINO – L’ex attaccante Roberto Pruzzo ha parlato a Radio Radio: “Allegri è uno che è arrivato al top attraverso un percorso. Ha fatto la gavetta e ha incontrato difficoltà arrivando al massimo per gradi. Io sui grandi allenatori però ho sempre delle perplessità. Mi pare però che sia uno cresciuto molto, soprattutto per quanto riguarda la gestione della squadra. La Champions League? Secondo me la favorita resta il Real Madrid, poi vedremo il Barcellona cosa farà con i soldi di Neymar. Poi oltre al Bayern Monaco e la Juventus, anche il PSG è in corsa. Occhio anche alle inglesi. Rispetto all’anno scorso, con 4 squadre capaci di lottare per la vittoria finale, penso che si debba allargare il novero delle candidate alla coppa dalle grandi orecchie. Non penso che il Real possa vincere tre Champions di fila, però è veramente una delle squadre più forti del mondo e forse della storia. La Juventus deve puntare minimo ai quarti di finale, se non dovesse arrivarci sarebbe un grande fallimento per i bianconeri”.

 Juvenews.eu
0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy