Pirlo: “Milan o Juve? Da piccolo tifavo Inter…”

Pirlo: “Milan o Juve? Da piccolo tifavo Inter…”

Andrea Pirlo ha parlato in collegamento da Sky Sport

Andrea-Pirlo

TORINO-Si è ritirato da poco, Andrea Pirlo, e tutti hanno voluto esprimere un ricordo della sua leggendaria carriera, che in Italia lo ha visto protagonista con la maglia della Juventus e con quella del Milan.

A Sky Sport, Andrea ha parlato così del suo passato: “Milan o Juve quale preferisco? Da piccolo tifavo Inter. Da giocatore ho passato anni fantastici dall’una e dall’altra parte, vestendo entrambe le maglie. Sono due squadre forti, veramente. Sono stato bene a Torino ed a Milano nella stessa misura. Da piccolo tifavo Inter perché mio padre era tifoso. Il mio idolo? Baggio, fin da bambino. E’ una persona fantastica davvero. Campione in toto, dentro e fuori dal campo. Allenatore preferito? Ce ne sono…Lippi, Lucescu, Simoni, Mazzone, Conte li ricordo con molta felicità come anche Ancelotti ovviamente.”

Infine una battuta sul futuro: “Ho smesso di giocare da poco non so se farò l’allenatore, andrò però a fare il corso. Dirigente? Si mi piacerebbe perché amo il calcio”.

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy