Mutu: “La Juve mi ha protetto, mi mandarono anche dei fiori”

Mutu: “La Juve mi ha protetto, mi mandarono anche dei fiori”

L’ex bianconero racconta di come sia stato apprezzato e valorizzato dalla società

di redazionejuvenews

TORINO – Quella di Adrian Mutu in maglia bianconera non è stata un’avventura lunghissima, ma per il romeno è stata fondamentale. Queste le sue parole a Telekom Sport: “La Juventus ti fa sentire calciatore e professionista a tutti gli effetti. Era il periodo della sospensione e non potevo giocare partite ufficiali, ma loro mi hanno protetto:  tenuto in forma e mi facevano fare partite vere con Ibrahimovic, Del Piero e Trezeguet.  Mi facevano fare un’amichevole a settimana, così non ho mai perso il ritmo. Ricordo un giorno che davanti alla porta di casa mia fu consegnato un mazzo di fiori, pensavo fossero della mia ex moglie, invece erano un ringraziamento da parte della Juve. Ti fanno sentire speciale, ti tutelano”. Ma intanto dall’Inghilterra arriva la pessima notizia di mercato per la Juve: >>>CONTINUA A LEGGERE

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy