Moussa Sissoko: “Matuidi voleva la Juve. Eravamo in stanza insieme e…”

Moussa Sissoko: “Matuidi voleva la Juve. Eravamo in stanza insieme e…”

A confermare la volontà del calciatore di cambiare aria, ci ha pensato il connazionale Sissoko…

TORINO – L’accordo c’era, la volontà pure. Mancavano solo le firme. Blaise Matuidi voleva la Juventus. Il centrocampista francese però, dopo essere stato a lungo corteggiato dalla squadra bianconera, è rimasto al Psg. A confermare la volontà del calciatore di cambiare aria, ci ha pensato Moussa Sissoko“A Clairefontaine eravamo spesso in stanza assieme. Si vedeva chiaramente che avrebbe voluto andare via: aveva bisogno di una nuova sfida. Aveva voglia di Juve. E  ‘un club importante che lo eccitava molto. Purtroppo, PSG ha bloccato tutto e posso capire il muo momento. Blaise è un grande giocatore che ha contribuito molto al PSG e alla nazionale francese. So come ci si sente quando si vuole lasciare il proprio club perché sono stato in questa situazione”. Lo riporta Footmercato.net.

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy