Moise Kean: tutte lo vogliono, la Juve lo blinda

Moise Kean: tutte lo vogliono, la Juve lo blinda

Il talentuoso sedicenne, arruolato nella primavera dei bianconeri, è seguito da Arsenal, ma anche PSG e City. Marotta prepara il rinnovo del contratto

TORINO – Quando hai Mino Raiola come procuratore, le tue chances di fare carriera aumentano in modo vertiginoso. Lo dimostra Moise Kean, gioiellino bianconero di sicuro talento, si, ma che non ha ancora giocato nemmeno una partita con la prima squadra di Allegri. Il vulcanico procuratore, non ritenendosi soddisfatto della scarsa considerazione del giovanissimo ai piani alti, ha messo in moto la sua rete di contatti per cercare di attirare l’attenzione, riuscendo a far arrivare sulle tracce del suo assistito club del calibro di Arsenal, PSG e City.

Tuttavia Marotta non è rimasto a guardare: Kean rimarrà alla Juve, per lui pronto un adeguamento del contratto, nessuna fretta di arrivare nel mondo dei grandi. Sembra che il primo braccio di ferro tra Raiola e la Juventus dopo l’affare Pogbà, l’abbia vinto la società di corso GalFer. Intanto Clamoroso in Norvegia: ecco la trovata che stupisce il mondo del calcio – CONTINUA A LEGGERE

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy