Moggi: “Crisi Juve? Assolutamente no”

Moggi: “Crisi Juve? Assolutamente no”

Il Direttore ha parlato a Sportitalia

moggi

TORINO – L’ex direttore generale della Juventus, Luciano Moggi, ha parlato delle prestazioni poco brillanti della squadra bianconera: “Crisi Juve? Ma no, assolutamente no. Se la Juve ha fatto bene a fare solo un richiamo a Dybala? Questo è un problema che riguarda la società, dall’esterno non si sa se l’hanno fatto o no. Il problema di fondo di questa squadra è uno, non si può pretendere che la Juve possa fare un gran gioco, si possono pretendere però grandi giocoate dagli atleti che stanno in campo. La Juve è una di quelle squadre che ha un mezzo centrocampo, coadiuvato da una parte da Mandzukic e dall’altra da Cuadrado che sono messì lì apposta perchè sanno le difficoltà che può incontrare questo reparto. Davanti poi c’è Higuain una volta, Dybala un’altra volta, Mandzukic un’altra volta, che possono fare gol anche  senza giocare bene. Altre squadre queste cose non le sanno fare perchè devono giocare molto bene per segnare. L’unica squadra che non giocando bene può fare queste cose è probabilmente l’Inter, ma non certamente all’altezza della Juventus. Con Icardi e Perisic, che sono i due migliori giocatori nerazzurri, può permettersi di giocare male e fare risultato. E’ il classico delle grandi squadre. Il Napoli è tutto diverso, sta giocando bene, è una delle migliori squadre ma praticamente deve giocare bene tutta la squadra, perchè se manca qualcuno… lo abbiamo visto con Ghoulam ieri. Ghoulam è stato l’esempio tipico  di un qualcosa che manca nel mosaico. E’ stata una perdita grave che è costata al meccanismo del Napoli un qualcosa di importante”.

Juvenews.eu
0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy