MERCATO – Pastore è il colpo da sogno

MERCATO – Pastore è il colpo da sogno

Sarebbe un colpo da favola: Javier Pastore torna nei pensieri della Juventus che però è spaventata dalle cifre e da quel rinnovo arrivato a giugno

Javier Pastore

TORINO – La Juventus non prenderà Julian Draxler: questo è quasi certo. Ma un colpo delle ultime settimane è più che accetto anche perchè, se il colpo, era Sami Khedira, i piani di Beppe Marotta, si sono più che scombinati visto lo stop di due mesi che lo terrà fuori anche per il primo impegno scudetto che arriva già alla seconda giornata: il 30 agosto 2015 contro la Roma ora più rafforzta dei biancoenri. Non solo per il mercato, ma anche per gli infortuni. E’ emergenza totale anche a causa dello stop di Claudio Marchisio.

 

CIFRE DA TENERE IN CONSIDERAZIONE – Parlavamo di colpi e quando si tratta con il Paris Saint Germain, l’affare non è certo di poco conto. Torna di moda, infatti, l’ex palermitano Javier Pastore. A confermarlo è l’edizione odierna di “TuttoSport”. L’argentno è da anni nei pensieri della Juventus, da prima della completa maturazione. Javier Pastore a giugno ha rinnovato fino al 2019 il proprio contratto con il club parigino, dov’è tenuto in alta considerazione. E poi si parla di cifre: nel 2011 la società parigina spese la bellezza di 42 milioni di euro per accaparrarsi il tesserino del cosiddetto “Flaco”. Questa è la cifra che un po’ spaventa chiunque tratti con il Paris Saint Germain che di solito non si accontenta di cifre irrisorie soprattutto rispetto a quelle spese in passato.

Juvenews

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy