MERCATO – Ora è Mkhitaryan l’obiettivo: ecco le cifre in gioco

MERCATO – Ora è Mkhitaryan l’obiettivo: ecco le cifre in gioco

Mkhitaryan è salito in cima alla lista dei desideri di Massimiliano Allegri che ha salutato definitivamente l’idea Julian Draxler troppo complicata da raggiungere

Mkhitaryan, obiettivo Juventus

TORINO – Henrikh Mkhitaryan, impossibile da pronunciare, ma possibile da raggiungere. La Juventus sembra aver scelto lui come trequartista per la prossima stagione. Il giocatore armeno, in realtà, non è un nome nuovo, ma un pallino che i bianconeri da troppo tempo hanno fisso nella testa. Stesso si dica per il tecnico livornese Massimiliano Allegri che ammicca nel sentir pronunciare il nome e si allena nel ripeterlo alla perfezione. Dopo Julian Draxler, ormai accantonato, è lui la pedina a cui arrivare, ma il Borussia Dortmund non si accontenta, certo, di una cifra inferiore ai 25 milioni  di euro.

 

Beppe Marotta e Paratici propongono i soliti 15 più bonus che cercano di rifilare come prima scelta ad ogni obiettivo di mercato che si rispetti. Ma i tempi stringono e dopo Sami Khedira si è fermato anche Claudio Marchisio per una lesione di primo grado che ci metterà un po’ a passare e per qualche tempo lascerà Massimiliano Allegri in completa emergenza. Il procuratore di Henrikh Mkhitaryan, non va dimenticato, è il focoso Mino Raiola con cui, qualsiasi affare, non è banale.  Ma Massimiliano Allegri ormai sembra aver individuato lui che, al momento, è anche il più percorribile. E una decisione serve al più presto.

Juvenews.eu

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy