MERCATO – Marca: “Se Draxler andrà alla Juve, Llorente sarà del Siviglia”

MERCATO – Marca: “Se Draxler andrà alla Juve, Llorente sarà del Siviglia”

Secondo quanto riportato dallo spagnolo Marca, se alla Juve dovesse arrivare Draxler, Llorente diventerebbe un giocatore del Siviglia

llorente, siviglia, juventus, draxler

AGGIORNAMENTO 25-08-2015

09:00 – Ormai sembrerebbe certa la permanenza di Fernando Llorente alla Juventus. L’indiziato principale per abbandonare il gruppo di Massimiliano Allegri sarebbe Zaza: per il nazionale contatti continui con il West Ham. Secondo quanto riportat, nell’edizione odierna dello spagnolo “Marca”, qualora alla Juventus dovesse arrivare Draxler, Llorente diventerebbe un giocatore del Siviglia.

TORINO – Sembrava ormai cosa fatta: Fernando Llorente, con l’arrivo di Zaza ma soprattutto Mandzukic, era destinato a lasciare il club bianconero per tornare in Spagna, o al Siviglia o addirittura all’ Atletico Bilbao. Nelle ultime ore, però, sembrerebbe essere saltato tutto. Il gigante spagnolo non sembrerebbe più convinto di lasciare la Juventus e Massimiliano Allegri, con tanta stima nei suoi confronti, si sarebbe convinto nel trattenerlo a Torino per un’altra stagione. Ma ecco la sorpresa. Sarà Zaza ad andare via. Il calciatore, nato tra le fila del club bianconero, era tornato alla base questa estate dopo stagioni giocate ad alti livelli con il Sassuolo: prestazioni che gli hanno permesso di guadagnarsi un posto in Nazionale. Il tecnico Massimiliano Allgeri non avrebbe detto no ad un suo possibile prestito all’estero. Il calciato italiano non ha convinto il tecnico toscano in questo precampionato e se Llorente dovesse rimanere, sarà proprio Zaza a dover lasciare il club.

L’ATTACCO – Sono tante, ma soprattutto nuove, le risorse a disposizione di Massimiliano Allgeri. Tra Dybala, Coman, Mandzukic, Llorente e Morata, Zaza non ricoprirebbe più un ruolo rilevante per la stagione bianconera. Questo, certamente, non piacerà al tecnico della Nazionale, Antonio Conte:  contentissimo che finalmente la Juventus avesse riportato a casa un nuovo nazionale ma soprattutto fondamentale per l’Italia. Ormai, sembrerebbe sempre più sicuro, il suo futuro sarà all’estero ed il calcio italiano perderebbe, ancora una volta, uno dei suoi cardini per il futuro.

Juvenews.eu

 

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy