MERCATO – La Juventus partecipa all’asta per i ragazzi del Bologna

MERCATO – La Juventus partecipa all’asta per i ragazzi del Bologna

La Juventus partecipa all’asta per i ragazzi del Bologna

1 Commento

La Juventus partecipa all’asta per i ragazzi del BolognaAmadou Diawara guineano, Godfred Donsah ghanese, Adam Masina di origine marocchina e Ibrahima Mbaye senegalese. L’oro di Bologna è giovane e dall’impronta africana. Roberto Donadoni ha saputo valorizzarli al massimo ed ora, il loro complessivo valore si aggira intorno ai 45 milioni di euro. In estate, come riporta La Gazzetta dello Sport, per loro si scatenerà una vera e propria asta di mercato.

DIAWARANei maggiori tornei continentali nessun nato dal 1997 in poi gioca più di lui che è arrivato in rossoblù per 800 mila euro, bonus compresi, dal San Marino e oggi vale 20-25 milioni. Su di lui si sono già mosse delle big europee, su tutte il Bayern Monaco oltre che il Chelsea ed il Manchester City.

DONSAH – In crescita esponenziale nell’ultimo mese, ultimamente infatti, sono arrivate prestazioni di grande spessore che ne giustificano ampiamente i 6 milioni spesi dal Bologna la scorsa estate per strapparlo alla concorrenza di Napoli e Juventus.

MASINA – In tribuna nella partita contro la Juventus c’era un emissario del Villareal. In Italia piace molto agli stessi bianconeri, ma il Bologna non si siede al tavolo per meno di 10-12 milioni.

MBAYE – Il laterale destro 1994, dopo le iniziali difficoltà, ha sfruttato al meglio l’infortunio capitato a Rossettini giocando bene da titolare e dimostrando che i 3,5 milioni spesi per prelevarlo dall’Inter non erano una cifra spropositata.

1 commenti

1 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. michelebo - 1 anno fa

    due cose:
    1- 45 milioni forse solo per Diawara
    2- La proprietà che ha il BFC adesso non ha bisogno di carità, anzi, è imballata di euro da spendere.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy