MERCATO – Kishna: “Per la Lazio ho rifiutato squadre come Juventus, Roma e Arsenal”

MERCATO – Kishna: “Per la Lazio ho rifiutato squadre come Juventus, Roma e Arsenal”

MERCATO – Kishna: “Per la Lazio ho rifiutato squadre come Juventus, Roma e Arsenal”

Kishna

TORINO – Ricardo Kishna, giocatore in forze alla Lazio di Stefano Pioli, ha parlato, ai microfoni di ELF, della possibilità avuta di vestire la maglia della Juventus. Ecco le parole di Kishna: “Con i biancocelesti ho avuto un ottimo rapporto fin subito. Seguivo il campionato italiano e la Lazio era una delle squadre più divertenti da guardare, soprattutto per gli standard della Serie A. Avevano un gioco vivace e divertente, e segnavano molto. Quando ero a Bruxelles – prosegue Kishna – ho conosciuto l’allenatore e il direttore tecnico della Lazio per la prima volta e mi hanno colpito sin da subito. Ho pensato che fosse un’opportunità molto importante per me, perché ero alla ricerca di un club in cui anche le persone avrebbero potuto soddisfare le mie esigenze. Loro mi volevano perché posso giocare in qualsiasi posizione in attacco. Per la Lazio ho rifiutato squadre come Juventus, Roma e Arsenal. Dopo quella conversazione, misi da parte le offerte di questi club”. Queste le parole di Kishna sulla possibilità avuta divestire i colori della Juventus.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy