MERCATO – Cosa fare di Berardi?

MERCATO – Cosa fare di Berardi?

Domenico Berardi: futuro in bianconero o ennesimo talento costretto ad emigrare?

Berardi

Cosa fare di Domenico Berardi? Il talentino del Sassuolo, secondo quanto riporta Tuttosport, piace tantissimo al Tottenham al punto che il club londinese è disposto a mettere sul piatto una cifra importante (35 milioni di euro) per assicurarselo. La Juventus, va ricordato, ha un diritto di recompera fissato a 25 milioni di euro sul giocatore che per giugno avrebbe già un accordo di massima col club bianconero. Nonostante questo, le paure di Berardi sono quelle di fare un percorso involutivo (solo in termini di presenze) simile a quello di Zaza e quindi, proprio per questo motivo, il talento più prezioso che abbiamo in Italia potrebbe valutare l’ipotesi di un trasferimo oltremanica dove sicuramente avrebbe un ruolo da protagonista. Il Sassuolo, attuale proprietaria del cartellino del giocatore, non vorrebbe cedere Berardi a gennaio anche se dinanzi ad una cifra importante potrebbe vacillare e quindi la Juventus e Marotta sono avvisati: futuro in bianconero per lui o ennesimo talento nostrano costretto ad emigrare?

_________________________________________________________________________________

Resta collegato tutto il giorno con Juvenews.eu. A partire da metà mattinata, tutte le news di Rassegna Stampa e non solo. Leggi tutti i quotidiani in chiave bianconera con un semplice clic. A tua disposizione La Gazzetta dello Sport e naturalmente Tuttosport. Juvenews.eu ti aspetta inoltre con la sua diretta live, le voci del pre e post partita e il commento in occasione di ogni gara ufficiale e amichevole della nostra Juventus. Vivi le partite della Vecchia Signora, condividi i nostri articoli, fai girare la voce, inserisci la tua mail e commenta gli articoli. Accendi la tua passione bianconera con Juvenews.eu e visita la nostra pagina facebook: https://www.facebook.com/Juvenews.eu.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy