Marocco-Serbia: il derby della Mole in nazionale per Benatia e Ljajic

Marocco-Serbia: il derby della Mole in nazionale per Benatia e Ljajic

Sfida tutta particolare che andrà in scena a Torino

di redazionejuvenews

TORINO-Speciale derby in arrivo: Juventus e Torino, ma non in campo con le rispettive maglie di club ma attraverso due giocatori della città piemontese che si affronteranno per la sfida tra Marocco e Serbia.

Si tratta da un lato del Marocco, che si allena a Vinovo, di Benatia, e dall’altro lato della Serbia di Ljajc, attaccante del Torino. La gara andrà in scena il 23 marzo, venerdì: si giocherà non all’Allianz Stadium ma all’“Olimpico Grande Torino” dei granata. Sfida amichevole è vero ma importante test per provare i giocatori migliori ed eventuali sorprese in vista del mondiale di Russia che andrà in scena tra soli tre mesi. Il capitano marocchino è proprio Benatia, difensore della Juventus, che ha voluto ringraziare il suo club per aver messo a disposizione della nazionale del Marocco il centro sportivo di Vinovo. Ci saranno oltre a Ljajic e Benatia anche Kolarov della Roma, l’ex Torino e Napoli Maksimovic, Dusan Basta della Lazio e giocatori internazionali come Matic del Manchester United, Nastasic ed Ivanovic. Insomma una sfida molto interessante per testare la forza di una nazionale emergente come il Marocco e per vedere a che livello è quella serba.

Niente da fare invece per Milinkovic-Savic che è tornato a Roma sponda Lazio per curarsi per via di un fastidio muscolare.

TI POSSONO INTERESSARE ANCHE:

JUVE: 5 COLPI PER RUOLO

LO UNITED SU MATUIDI

SEGUICI SU: Facebook / Twitter / Instagram

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy