Man United: crisi Lukaku, con la Juve rischia la panchina

Man United: crisi Lukaku, con la Juve rischia la panchina

L’attaccante non segna da 10 gare, Mou pensa a Martial

di redazionejuvenews

TORINO – La Juve, dopo la gara di campionato vinta contro il Cagliari, è pronta ad immergersi nel lavoro per la gara di Champions. Mercoledì all’Allianz Stadium ci sarà Juve-Manchester United, quarta gara del girone che ha un peso enorme per entrambe. I bianconeri ipotecherebbero il primo posto nel girone con due turni d’anticipo spingendo i Red Devils in un’enorme crisi, dall’altro lato Mou farebbe risalire la china magari scuotendo un po’ i suoi.

In casa United, però, c’è qualcosa che non va: Romelu Lukaku. Il gigante belga non segna da 10 gare consecutive in Premier, l’ultima rete a settembre con il Watford, e l’ultima l’ha passata in panchina. In molti si sono chiesti il motivo, se una bocciatura o un infortunio, Mou ha specificato un dolore in allenamento, ma è poco credibile. Nel frattempo il portoghese pensa ad una soluzione alternativa in vista della gara di mercoledì, la più quotata vede il francese Anthony Martial prima punta, con Lindgard e Rashford a supporto.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy