RIVIVI IL LIVE / Marotta: “Higuain anche senza l’arrivo di Pogba. Witsel? Obiettivo rimandato a gennaio…”

RIVIVI IL LIVE / Marotta: “Higuain anche senza l’arrivo di Pogba. Witsel? Obiettivo rimandato a gennaio…”

Il dirigente bianconero prende la parola a pochi giorni dalla chiusura del mercato

TORINO – Fine del mercato. Parla Marotta. Lo fa in una lunga intervista ai microfoni di JTV che Juvenews seguirà in diretta per voi.

Premi F5 per aggiornare

MERCATO  – “E’ stato un mercato che ci rende soddisfatti. Ringrazio il presidente ma anche Paratici e chi ha contribuito. Siamo molto soddisfatti, abbiamo raggiunto tutti gli obiettivi che avevamo in testa. Non è semplice arrivare a tutti i giocatori che ti eri prefissato. Noi già stiamo lavorando per il futuro, guardando ad altri giovani talenti”.

OBIETTIVI DI GENNAIO – “Sarà un mercato complementare a quello estivo. Speriamo che non serva nessuno, vuol dire che abbiamo lavorato bene in quello estivo. Sicuramente noi stiamo lavorando guardando a giovani talenti…”

CHAMPIONS LEAGUE: SOGNO/OSSESSIONE? – “Nessuno dei due, noi siamo la Juve e siamo obbligati ad esserci. E’ un obiettivo che vogliamo assolutamente ottenere.”

ROSA DEI 25 – “La lista dei 25 elementi, ci devono essere 4 provenienti dal proprio settore giovanile, secondo le nuove norme della FIGC. E’ molto importante perchè l’allenatore della prima squadra potrà gestire e seguire anche i futuri campioni.”

POGBA – “Mai avremmo voluto vendere Pogba, lui ha ritenuto di voler cambiare ambiente. E’ stato impossibile trattenerlo.”

HIGUAIN“Noi avevamo già intenzione di comprare Higuain, la cessione di Pogba è stata solo una coincidenza.”

LA ROSA – “La rosa è molto più forte dello scorso anno. Pogba e Pirlo facevano un centrocampo straordinario, ma siamo forti anche quest’anno con l’inserimento di Pjanic e con l’utilizzo di Asamoah. Witsel? ha espresso la volontà di giocare con noi. E’ un obiettivo solo rimandato a gennaio. Ci interessa e ci torneremo.”

MATUIDI – “Abbiamo abbozzato una trattativa con il PSG ma non ci siamo riusciti. Il Psg se lo è tenuto molto stretto sebbene la volontà del giocatore fosse quella di venire alla Juve”.

JUVE IN CRESCITA – “Abbiamo scelto giocatori per aumentare il valore della squadra. Siamo riusciti in operazioni importanti come Dani Alves e Higuain, siamo riusciti in investimenti importanti come Pjaca”.

ZAZA – “Voleva maggiori opportunità, era giusto accontentarlo. Rientra nel nostro obiettivo quello di fare una rosa di giovani e meno giovani al fine di creare lo zoccolo duro bianconero.”

LICHTSTEINER – “Esclusione dalla Champions legata semplicemente a logiche interne. C’era Dani Alves e Cuadrado, è stata una scelta tecnica. E’ un giocatore in scadenza di contratto, oggi è prematuro dire quale sarà il futuro, ma Stephan deve capire che quando c’è concorrenza vuol dire che la squadra è forte. Tornerà sicuramente utile in campionato.”

Juvenews.eu

 

 

 

Juvenews.eu

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy