LE PAGELLE – Voti alti per i bianconeri. Ottimo Lichtsteiner. Conferma Alex Sandro

LE PAGELLE – Voti alti per i bianconeri. Ottimo Lichtsteiner. Conferma Alex Sandro

Le pagelle dei bianconeri da parte della redazione di Juvenews.eu inerenti alla partita di Coppa Italia da poco conclusa

Ecco le pagelle dei bianconeri da parte della redazione di Juvenews.eu inerenti alla partita di Coppa Italia da poco conclusa tra Lazio e Juventus terminata con il punteggio di 0 – 1:

NETO s.v. – Titolare in Coppa Italia, il brasiliano è fortunato sulla conclusione di Keita nella prima frazione di gioco. Per il resto della gara non è mai chiamato in causa. Impossibile giudicarlo.
CACERES 7 – Destinato a partire in questa o nella prossima finestra di mercato, l’uruguaiano risponde presente anche questa sera. Bellissimo il duello con Keita, duello che lo vede di gran lunga vincitore.
BONUCCI 6,5 – Il vero regista di questa squadra. A volte rischia troppo palla al piede, ma la Juventus non può fare a meno di lui.
CHIELLINI 6,5 – Sembrava destinato alla panchina, per riposare in vista dei prossimi impegni futuri, ma “il Chiello” anche questa sera è lì al suo solito posto. Un guerriero. Lotta su ogni pallone e non si arrende mai. Trascinatore e leader di questa squadra.
LICHTSTEINER 7,5 – Anche lui sembrava dovesse riposare, ma rinunciare alla sua spinta è praticamente impossibile. Attacca e difende lo svizzero. Un vero e proprio stantuffo. Se poi si mette anche a fare gol… (’80 CUADRADO)
STURARO 6,5 – In campo al posto di Khedira, la differenza non si nota. Il classico mediano di rottura capace anche di inserirsi nell’area di rigore avversaria.
MARCHISIO 6,5 – Allegri gli affida nuovamente le chiavi del centrocampo e lui lo ripaga con una prestazione ben al di sopra della sufficienza nonostante risulti meno appariscente del solito.
POGBA 7 – Tornato in campo dopo il turno di riposo in campionato, il francese si rende protagonista di una prestazione eccellente. La Juventus il suo TOP PLAYER ce l’ha in casa!
ALEX SANDRO 7 – Se Allegri lo manda nuovamente in campo, un motivo c’è. Il brasiliano preferito a Evra anche questa sera, difende bene e attacca allo stesso modo sulla sua fascia di competenza. L’ottimo momento della Juventus coincide anche con l’esplosione dell’ex Porto.
ZAZA 7 – Attaccante di razza che vive uno splendido momento di forma. Mal supportato dal suo compagno di reparto, tiene in apprensione l’intera difesa della Lazio. Il gol di Lichtsteiner è suo e poco importa se nei primi minuti del secondo tempo si divora un gol già fatto. (’90 DYBALA)
MORATA 6 – Si impegna e ci prova, ma senza incidere. Gli manca la gioia personale e questo lo condiziona molto. Deve ritrovare fiducia nei propri mezzi perché le qualità, mostrate a sprazzi anche questa sera, le ha e le ha da vendere. (’76 MANDZUKIC)

MANDZUKIC s.v – Entra al posto di Morata soprattutto per mettere minuti nelle gambe dopo l’infortunio durante le vacanze di Natale.
CUADRADO s.v. – Doveva essere nell’11 titolare, ma con un Lichtsteiner così è difficile avere il proprio spazio.
DYBALA s.v. – Entra al posto di un esausto Zaza. Tocca due palloni e crea due occasioni da rete. Un vero e proprio “gioiello”.

________________________________________________________________________________

Resta collegato tutto il giorno con Juvenews.eu. A partire da metà mattinata, tutte le news di Rassegna Stampa e non solo. Leggi tutti i quotidiani in chiave bianconera con un semplice clic. A tua disposizione La Gazzetta dello Sport e naturalmente Tuttosport. Juvenews.eu ti aspetta inoltre con la sua diretta live, le voci del pre e post partita e il commento in occasione di ogni gara ufficiale e amichevole della nostra Juventus. Vivi le partite della Vecchia Signora, condividi i nostri articoli, fai girare la voce, inserisci la tua mail e commenta gli articoli. Accendi la tua passione bianconera con Juvenews.eu e visita la nostra pagina facebook: https://www.facebook.com/Juvenews.eu.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy