LE PAGELLE – Barzagli è un muro, Cuadrado il migliore

LE PAGELLE – Barzagli è un muro, Cuadrado il migliore

I voti dei bianconeri da parte della redazione di Juvenews.eu inerenti alla partita da poco conclusasi tra Juventus e Genoa

Cuadrado

Ecco i voti dei bianconeri da parte della redazione di Juvenews.eu inerenti alla partita da poco conclusasi tra Juventus e Genoa terminata con il punteggio di 1 a 0 in favore della squadra di Allegri:

BUFFON s.v.: l’ultima sua parata, degna di esser chiamata tale, è quella su Pazzini contro il Verona nella sfida dell’Epifania.
BARZAGLI 7: annulla Pavoletti, l’attaccante italiano più in forma del momento.
BONUCCI 5,5: il meno positivo tra i bianconeri. A tratti presuntuoso e spesso ingenuo, come nell’occasione in cui si prende il cartellino giallo commettendo un fallo dal quale scaturisce una punizione che poteva costar caro alla sua squadra.
CACERES 6,5: merita il rinnovo, PUNTO. Dà ennesima dimostrazione della sua affidabilità. Esce, anche lui, per infortunio. (dal ’63 RUGANI)
CUADRADO 7,5: ha il merito di propiziare l’autorete di De Maio dopo una grande azione personale. Il colombiano è un autentica spina nel fianco per la difesa genoana. FUNAMBOLO.
PADOIN 6: non è un top player, ma è quel tipo di giocatore che ogni allenatore vorrebbe avere nella propria rosa. La prestazione di questa sera ne è la dimostrazione. DUTTILE.
MARCHISIO 6: non è appariscente e questo è risaputo. Stasera non lo è nemmeno la sua prestazione, fatta più di interdizione che di costruzione.
POGBA 6: da lui ci si aspetta sempre la giocata del campione quale è, ma questa sera “Mr 100 milioni” decide di essere uno dei tanti. NORMALE AMMINISTRAZIONE.
EVRA 6: abbandona il campo a pochi minuti dalla fine del primo tempo. Il francese, pur non garantendo la stessa spinta di Alex Sandro, ha fornito comunque una prestazione sufficiente contrastando al meglio le folate offensive di Ansaldi, un cliente decisamente scomodo (dal ’41 ALEX SANDRO)
MORATA 5,5: un passo indietro rispetto alle ultime prestazioni, ma lo spagnolo sembra essersi lasciato definitivamente alle spalle il brutto momento passato durante la prima parte di stagione. Molto probabilmente, se non ci fosse stata la deviazione di De Maio, avrebbe siglato lui la rete del vantaggio. (dal ’54 ZAZA)
DYBALA 6,5: sfiora la rete nel primo tempo dopo un’azione delle sue. Si vede poco, ma ogni volta che ha la palla tra i piedi, si avverte sempre la sensazione che possa far male da un momento all’altro.

ALEX SANDRO 6: termina, senza particolari problemi, il lavoro iniziato da Evra durante la prima frazione di gioco. Spinge meno del solito solo perché questa sera Cuadrado, dall’altra parte, è l’assoluto protagonista della partita.
ZAZA 6: appena entrato in campo gli capita la palla del possibile raddoppio, ma si lascia ipnotizzare da Perin. Il suo ingresso porta decisamente vivacità in avanti. Quella vivacità che era mancata con Morata. Mezzo voto in meno per l’espulsione, immeritata nonostante il fallo, nei minuti di recupero.
RUGANI s.v.: entra in campo a freddo per sostituire Caceres uscito in barella. Non deve fare molto a dire il vero, ma oltre alla pochezza degli attacchi genoani, giocare insieme a Barzagli e Bonucci è un gioco da ragazzi anche per chi ragazzo (dall’avvenire assicurato) lo è a tutti gli effetti.

________________________________________________________________________________

Resta collegato tutto il giorno con Juvenews.eu. A partire da metà mattinata, tutte le news di Rassegna Stampa e non solo. Leggi tutti i quotidiani in chiave bianconera con un semplice clic. A tua disposizione La Gazzetta dello Sport e naturalmente Tuttosport. Juvenews.eu ti aspetta inoltre con la sua diretta live, le voci del pre e post partita e il commento in occasione di ogni gara ufficiale e amichevole della nostra Juventus. Vivi le partite della Vecchia Signora, condividi i nostri articoli, fai girare la voce, inserisci la tua mail e commenta gli articoli. Accendi la tua passione bianconera con Juvenews.eu e visita la nostra pagina facebook: https://www.facebook.com/Juvenews.eu.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy