L’AVVERSARIO – Sarri: “La Juventus si stava accontentando del pari”

L’AVVERSARIO – Sarri: “La Juventus si stava accontentando del pari”

Ai microfoni della Rai, arrivano le parole di Maurizio Sarri al termine della gara persa per 1-0 contro la Juventus

Sarri

Ai microfoni della Rai, arrivano le parole di Maurizio Sarri al termine della gara persa per 1-0 contro la Juventus: “La scelta che la Juventus ha fatto ad un quarto d’ora dalla fine mi è sembrata palese. Allegri ha tolto una punta inserendo un centrocampista e quindi, sembrava accontentarsi del pareggio. Purtroppo nel corso della partita capitano che ci siano episodi e questa sera a noi ne è capitato uno negativo, ma della nostra partita rimane la consapevolezza di essere venuti allo Stadium e di aver giocato alla pari contro di loro. Il tiro di Zaza sembrava innocuo, ma ripeto che è così che vanno le cose. Di fronte avevamo una squadra che concede pochissimo e nella nostra squadra c’erano molti giocatori che per la prima volta affrontavano una partita del genere. Sono soddisfatto della prestazione difensiva fatta dalla mia squadra, ma dal punto di vista della sfrontatezza potevamo fare qualcosa di più. Nella loro area potevamo e dovevamo fare di più, ma la Juventus c’è da ricordare che ha una delle migliori difese d’Europa”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy