La stampa inglese incensa il muro bianconero

La stampa inglese incensa il muro bianconero

Le prime pagine sportive dei quotidiani inglesi sono tutti per la Juventus e per l’impresa del Camp Nou

TORINO – Non è rimasta certo inosservata la prestazione che la Juventus ha messo in campo ieri sera a Barcellona. I bianconeri, forti del 3-0 dell’andata, hanno gestito la partita e sopportato gli attacchi blaugrana senza andare in eccessivo affanno. Con una difesa che, ancora una volta, ha dimostrato con la sua compattezza e la sua autorevolezza di essere la più forte del mondo, i bianconeri sono usciti dal Camp Nou con un “clean sheet” che i giornali di tutta Europa stanno celebrando.

In Inghilterra il “The Sun” parla di “nessun miracolo al Camp Nou” spiegando come la difesa bianconera è stata in grado di gestire gli attacchi del Barça, senza alcun grande problema, grazie anche all’aiuto ricevuto dal resto della squadra.

Il “Daily Mail” definisce compito monumentale quello a cui era chiamato il Barcellona, perché la Juve non era il PSG: con Bonucci, Chiellini e Buffon, prosegue il giornale, le velleità di rimonta del Barça erano spente già prima che iniziasse la partita.

Il “Mirror” invece pone l’accento sul fatto che quella di ieri è stata l’ultima grande partita in campo internazionale di Luis Enrique sulla panchina blaugrana, e constata che “l’effetto Camp Nou” non sia bastato questa volta, né per intimidire gli avversari, sempre attenti e sul pezzo, né per condizionare l’arbitro, autore ieri sera di una bella prova. Il “Mirror” continua poi elogiando la Juve e la sua mentalità, che è ormai quella di una squadra matura e consapevole dei suoi mezzi, e che ha tutte le carte in regola per arrivare in fondo alla competizione.

Juvenews.eu

 

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy