La Lega pubblica il bando per i diritti tv: 570 milioni per la serie A

La Lega pubblica il bando per i diritti tv: 570 milioni per la serie A

Reso noto il prezzo minimo per tutte le partite di campionatoil de triennio 2018/2021

TORINO – La Lega ha pubblicato sul sito ufficiale i due bandi relativi ai diritti TV per il triennio 2018/2021 di serie A. Il primo riguarda i tradizionali emittenti televisivi (Sky, Mediaset, piattaforme internet) che potranno aggiudicarsi tutte le 380 partite al prezzo minimo di 570 milioni d’euro a campionato; il secondo riguarda gli intermediari finanziari indipendenti che invece dovranno pagare un miliardo e 50 milioni di euro per l’intero pacchetto. La cifra è quella che ha previsto la Lega per quest’asta.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy