La Juventus Academy continua a crescere in Russia

La Juventus Academy continua a crescere in Russia

Dopo 4 stagioni di attività Juventus Training Camp, il progetto Juventus Academy annuale apre a Mosca e San Pietroburgo.

marotta-agnelli-paratici

TORINO – “La Russia è sempre più bianconera, anche grazie a Juventus Academy, il progetto che porta i valori e il metodo bianconero al di fuori dei confini italiani, consentendo a ragazzi di ogni parte del mondo di accedere alle metodologie di allenamento Juventus.

In un paese che tra poco più di dodici mesi ospiterà i Mondiali di calcio e nel quale la passione per questo sport è sempre più radicata, il progetto bianconero rivolto ai ragazzi continua a crescere e a svilupparsi. Lo conferma l’apertura delle attività annuali Juventus Academy a Mosca e San Pietroburgo. I giovani delle due principali città russe, infatti, avranno la possibilità di allenarsi e migliorare le proprie abilità nel gioco del calcio lavorando in modo conforme al metodo Juventus, come avviene ormai – grazie al progetto Juventus Academy, in oltre 20 paesi di tutto il mondo.

Per suggellare questo nuovo accordo, Alexey Mishakyn, partner Juventus Academy per il territorio russo, è stato ospite a Torino, dove ha avuto modo di incontrare Gianluca Pessotto, direttore sportivo del progetto Juventus Academy.

Non solo: da anni la Juventus è attiva in Russia anche attraverso gli Juventus Training Camp, indimenticabili esperienze di vacanza formativa organizzate nel rispetto dei valori e dei metodi del nostro Club. A Sochi, infatti, si è appena concluso uno Juventus Training Camp svoltosi dal 29 aprile al 9 maggio, che verrà ripetuto quest’estate dal 12 al 17 giugno, prima del Training Camp in programma a Majkop dal 19 al 24 giugno, che farà vivere ai ragazzi un’estate a fortissime tinte bianconere.”(Juventus.com)

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy