La Juve insiste per Iniesta, ma lui vuole rimanere a Barcellona

La Juve insiste per Iniesta, ma lui vuole rimanere a Barcellona

I bianconeri puntano un altro colpaccio

iniesta

di Cristiano Passa

TORINO – Marotta e Paratici hanno ormai abituato l’ambiente juventino all’acquisto di grandi campioni apparentemente sulla via del tramonto. Apparentemente si, perché poi le intuizioni degli uomini mercato juventini risultano sempre giuste. Barzagli, Pirlo, Evra, Dani Alves, sono solo alcuni dei colpi di questo genere effettuati da Marotta, che ha sempre centrato l’obiettivo, portando nello spogliatoio bianconero esperienza e maturità.

Andres Iniesta

Il sogno per quest’estate dunque, si chiama Andres Iniesta: il capitano del Barcellona è in scadenza di contratto, e insistenti voci lo danno per partente. Stando a quando riporta l’edizione odierna del Mundo Deportivo però, Don Andres sarebbe intenzionato a rimanere a Barcellona fino al 2018, al termine cioè del suo contratto. Sempre secondo il giornale spagnolo, Iniesta sarebbe stato infastidito dalle voci su un presunto incontro con Valverde: in questo incontro infatti, il nuovo allenatore del Barcellona avrebbe detto a Iniesta che non lo considera un giocatore titolare, e che probabilmente l’anno prossimo vedrà molta panchina.

Il giornale però continua parlando di una, quantomeno dubbia, veridicità di questo incontro: dati gli impegni e le vacanze dei due, sembrerebbe impossibile ci sia stata questa discussione, probabilmente creata ad arte per destabilizzare l’ambiente.

Nonostante le parole di Marotta degli scorsi giorni, la Juventus resta comunque alla finestra per un colpo che avrebbe dell’incredibile.

Juvenews.eu

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy