La Juve c’est Schick

La Juve c’est Schick

Trovato l’accordo con l’attaccante della Sampdoria

Patrik-Schick

TORINO – Mancano sole le firme e poi Patrik Schick sarà ufficialmente un giocatore della Juventus. Nella giornata di ieri è stato raggiunto l’accordo tra i bianconeri e la Sampdoria. Se si pensava che Marotta potesse esercitare la clausola di 25 milioni presente nel contratto del ceco, Marotta ha preferito non usufruirne, visti anche i buoni rapporti che intercorrono tra le due società. Ci sarà quindi una vendita diretta tra la Sampodoria e la Juventus, con una formula che verrà definita già la prossima settimana, ma che sembra sarà un prestito oneroso con obbligo di riscatto. La base della trattativa sono soldi e due prestiti, che il presidente Massimo Ferrero dovrà scegliere tra alcuni giovani bianconeri: si fanno i nomi di Orsolini, Favilli, Romagna e Mandragora, con Bentancur che la Juventus preferirebbe tenere a Torino.

Patrik SchickSchick, impegnato nell’Europeo under 21 con la Repubblica Ceca, arriverà a Torino con calma, ed effettuerà le visite mediche partendo poi a Luglio in ritiro con la Juventus.

Per lui sarebbe pronto un quinquennale con una base di 2 milioni di euro l’anno. Il giocatore potrebbe prendere la numero 11 che fu di Pavel Nedved, e i tifosi già iniziano a sognare.

Juvenews.eu

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy