Khedira a Sky: “Scudetto? Difficile. Rinnovo? Se arriva, firmo”

Khedira a Sky: “Scudetto? Difficile. Rinnovo? Se arriva, firmo”

Le parole del centrocampista tedesco a Sky

TORINO – Sami Khedira, protagonista di un buona stagione con i bianconeri, è stato intervistato in esclusiva a Sky e ha parlato di scudetto e Champions. “Lo scudetto? Quest’anno è diverso dagli altri anni, in cima alla Serie A ci sono tanti top team, il Napoli sicuramente, ma anche Inter, Roma, Lazio, ovviamente la Juventus, per questo è ancora più difficile vincere lo scudetto, dobbiamo lavorare ancora più duramente per provare a vincerlo, è importante restare concentrati, ma secondo me quest’anno sarà più difficile ripetersi. La Champions League? La Champions League, come tutti gli anni, nella fase a gironi può presentare qualche sorpresa, ma il vero torneo inizia agli ottavi. Non c’è una sola favorita, c’è il Bayern Monaco con il nuovo allenatore, il Manchester City o il Psg che ha una grande disponibilità economica e giocatori di qualità, ci sono il Real Madrid, il Barcellona, la Juventus, sono tante le squadre che possono vincere la Champions“.

Italia fuori dal mondiale: “L’Italia è uno dei più grandi paesi della storia del calcio, è brutto anche per me vedere un mondiale senza azzurri, dispiace anche per i miei compagni. Adesso sarà una nuova sfida per il calcio italiano. Negli ultimi anni è cambiato molto questo mondo, non si limita alle due ore di allenamento. Molti specialisti ci seguono, io ne ho alcuni per migliorare la mia agilità e la forma fisica. Alimentazione? Non seguo una dieta, ma è come in Formula1, se metti benzina scadente ti fermi subito. Io mangio molta verdura e pesce, evito snack e zuccheri. Ho perso molto peso e mi sento bene”

Futuro in MLS? “Adesso ho 30 anni e ciò che posso dire è che l’eta è un numero e che bisogna prendersi cura di se stessi. Ho ancora fame e voglio vincere ancora in Europa, sono in Italia che è uno dei migliori campionati del mondo. Non so perché parlano di MLS, l’anno scorso ho giocato 46 partite, sono nella migliore forma di sempre. Non ho mai detto che ci andrò ma non lo nego neanche

Contratto di ancora un anno,  hai mai parlato di rinnovo? “Sono felice qui, all’inizio è stato diverso da Germania e Madrid, ma ora so come funzione il calcio italiano e la juve. Mi piace la città e i fans. Se mi chiedessero di rinnovare lo farei sicuramente”

Quest’anno sono arrivate delle critiche sul tuo gioco, cosa ne pensi? “Non so quali critiche ci siano, mi alleno ogni giorno e la società è felice”

Emre Can? “Lo cononsco bene, è giovane e potente, molto talentuoso. Se ci fosse la possibilità lo prenderei subito, non aspetterei.”

Esiste un nuovo Khedira?Non so se è un nuovo me, ma mi piace molto Denis Geiger dell’ Hoffenheim. L’ho visto contro il Liverpool, anche se non ha giocato tutti i palloni benissimo, ha molta grinta”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy