Juventus-Napoli, vietata la trasferta ai tifosi partenopei

Juventus-Napoli, vietata la trasferta ai tifosi partenopei

Come accade ormai da un paio d’anni, il prefetto di Torino ha disposto il la chiusura del settore ospiti in vista per motivi di sicurezza

TORINO – Il copione si ripete: in vista del big-match del prossimo 29 ottobre, quando a far visita al fortino dei bianconeri arriverà nientemeno che il Napoli di Sarri, grande rivale della passata stagione, mancherà lo spicchio dei tifosi azzurri. Opera del prefetto di Torino, che per ragioni di sicurezza, da quando la partita è diventata d’alta classifica, ha optato per un ‘zero rischio’ evitando completamente qualsiasi contatto tra le tifoserie. Come? Lasciando tutti i partenopei a casa, e chiudendo il settore ospiti. Scelta per’altro utilizzata a Napoli quando arriva la Juve, e così per ogni altro match dalle forti tensioni nel resto d’italia. Un altro segnale fra tanti del basso livello del calcio italiano, incapace di far si che una sfida di cartello sia solo motivo di divertimento. Intanto ecco le clamorose parole di Marotta – CONTINUA A LEGGERE

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy