Juve, Sturaro scalda i motori: “Felice di rientrare”

Juve, Sturaro scalda i motori: “Felice di rientrare”

Il centrocampista ex-Genoa ha parlato ai microfoni di Sky Sport

TORINO – Rieccolo qua, Stefano Sturaro: dopo l’infortunio al ginocchio patito all’Europeo, il centrocampista bianconero è pronto a rientrare a pieno regime, insieme tra l’altro a Claudio Marchisio, suo compagno di reparto. Ecco le sue parole: “Finalmente sono rientrato, sono stati tre mesi faticosi. Non è facile iniziare la preparazione in ritardo, l’estate è il momento in cui si mette benzina, quindi iniziando dopo la preparazione viene rimandata. Ci vorrà ancora tempo per essere al massimo, ma io continuo ad allenarmi e sono a disposizione del Mister, solo così potrò riacquistare il ritmo gara. Sono felice per il rientro mio e per quello in arrivo di Marchisio: con noi il Mister avrà due giocatori in più per far rifiatare i compagni, ma anche per le sue rotazioni. Il modulo di gioco? Siamo giocatori professionisti, giochiamo dove ci viene richiesto senza grosse pretese. Personalmente, io metto le mie gioie personali in secondo piano. Penso alla squadra, sono a disposizione: se migliora la Juve crescono anche i singoli. La squadra è forte, i giocatori ci sono e la voglia è tanta, ma la Champions è una competizione particolare, tutte le squadre sono attrezzate. Quindi posso solo dire che noi proveremo a fare sempre meglio, poi deciderà il campo”. Intanto ecco le dichiarazioni di Zambrotta che fanno discutere gli Juventini – CONTINUA A LEGGERE

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy