Juve-Siviglia, senza squilli la sfida a distanza Dybala-Vazquez

Juve-Siviglia, senza squilli la sfida a distanza Dybala-Vazquez

I due attaccanti, ex-compagni di squadra, hanno deluso le aspettative non riuscendo ad incidere sul match.

Dybala

TORINO – Erano i giocatori più attesi della serata, ma non sono riusciti a sbloccare e accendere la partita con le loro giocate: Franco Vazquez e Paulo Dybala, grandi amici e compagni ai tempi di Palermo, hanno offerto una prova non esaltante nell’esordio in Champions. L’attaccante bianconero è partito in grande spolvero, fornendo due deliziosi assist a Khedira, ma si è spento col passare dei minuti, risultando comunque uno dei più pericolosi in campo. L’italo-argentino, invece, schierato come falso nueve ha faticato a trovare la giusta posizione in campo, e ha giocato una partita di sacrificio e pressing feroce sui difensori bianconeri. La sfida a distanza tra i due è finita in pareggio, come tra Juventus e Siviglia, ma sicuramente Vazquez tornerà a casa più felice per il punto conquistato.

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy