Juve, 12 anni fa Ricchiuti spiazzò tutti

Juve, 12 anni fa Ricchiuti spiazzò tutti

Nel 2006 i bianconeri scesero in campo con il Rimini, pareggiando la prima in B

di redazionejuvenews

TORINO – Sono passati 12 anni da quando la Juve fece l’esordio in B dopo la scandalo Calciopoli. Si giocava allo Stadio Romeo Neri di Rimini e in campo c’erano tre neo campioni del Mondo come Buffon, Camoranesi e Del Piero e il pallone d’oro Nedved, qualcosa di unico. Ma quel giorno a strappare la scena fu Adrian Ricchiuti che al 74′ segnò il gol del pareggio cancellando il vantaggio di Paro e la prima gioia bianconera. Dopo 12 anni sono arrivati però tanti successi, ben 7 coppe Italia, 7 scudetti e le finali di Champions; da quel giorno sono passati per Torino anche tantissimi campioni fino ad arrivare al più forte di tutti CR7.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy