Javier Saviola appende gli scarpini al chiodo e si siede in panchina, ma con un’opzione particolare..

Javier Saviola appende gli scarpini al chiodo e si siede in panchina, ma con un’opzione particolare..

L’ex attaccante di Real Madrid e Barcellona, è diventato vice-allenatore dell’Ordino

TORINO – Il ‘Conejo’, dopo le esperienze non esaltanti al Verona (dove ha realizzato una sola rete in 15 presenza) e al River Plate lascia il calcio giocato: è diventato, infatti, viceallenatore dell’ Ordino, formazione di Andorra in prima divisione. Saviola si è già seduto in panchina ieri, durante una gara che la sua nuova squadra ha perso contro i Lusitanos per 1-0: “Per me è tutto nuovo.  Proverò a mettere la mia esperienza a disposizione dei giocatori più giovani” ha dichiarato al termine del match come riporta il ‘Mundo Deportivo’. Sembrerebbe una storia come molte altre, ma il trentaquatrenne,che non ha mai annunciato ufficialmente il proprio ritiro da calciatore, potrebbe tornare a giocare: se l’Ordino dovesse avere bisogno di esperienza e goal, l’argentino potrebbe anche mettersi a disposizione della squadra e spaventare le difese avversarie.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy